Ultima modifica: 17 marzo 2017

LAV

PROGETTO LAV PER LE SCUOLE PRIMARIE.

Proponiamo 2 incontri di due ore ciascuno.
Gli argomenti da trattare verranno concordati con gli insegnanti delle classi interessate.
Gli incontri, tenuti dai volontari del nostro Gruppo-scuola, sono a titolo gratuito.

Obiettivi: sviluppare l’empatia e la capacità di immedesimarsi negli altri e nei più deboli.
Educare al rispetto di tutti gli esseri viventi al di là della specie alla quale appartengono.
Dare ai bambini la consapevolezza che gli animali sono in tutto e per tutto esseri senzienti,
cioè provano sentimenti ed emozioni, gioia, dolore e sofferenze.
Educare a diventare cittadini adulti responsabili nei confronti degli animali per prevenire il fenomeno
dell’abbandono, del randagismo e del maltrattamento degli animali e imparare a non sfruttarli per il nostro tornaconto.

Contenuti: Gli animali esseri senzienti. Il rispetto degli animali. Che cosa serve all’uomo per vivere, che cosa serve agli animali: la scoperta delle somiglianze e delle differenze tra l’uomo e gli animali partendo dall’analisi delle loro necessità. Emozioni e sentimenti: che cosa ci fa sentire bene e che cosa ci fa sentire male, la felicità e la tristezza. Proviamo a immaginare che cosa fa sentire bene e male un animale.
1) Detenzione e sfruttamento di animali in zoo, circhi, bioparchi, delfinari, acquari. Zoo, circhi,bioparchi,
delfinari, acquari visti con gli occhi degli animali.
2) Gli animali nelle nostre case: piccola indagine di classe. Adozione e scelta dell’animale da compagnia, portando a meditare sulle esigenze dei più comuni animali domestici presenti nelle case. Un animale in famiglia è per sempre: come prendersi cura del nostro amico a quattro zampe per tutta la sua vita.
La vendita di animali: selvatici e di allevamento, esotici, domestici, scopriamo insieme i motivi per non acquistarli.
Gli animali abbandonati: vita randagia, canili e rifugi. Perché adottare un cane o un gatto da un canile/
rifugio.
3) Scopriamo insieme gli animaletti, umili ma così importanti, che fanno parte della biodiversità
nostrana, e le minacce che, per mano dell’uomo, ne stanno causando la diminuzione o la scomparsa,
e cosa possiamo fare noi per aiutarli.
Questi temi sono educativamente adatti all’età, in quanto possono offrire ai bambini l’opportunità di riflettere partendo da punti di vista diversi da quelli ai quali sono avvezzi.
Inoltre su questi temi i bambini stessi possono fare direttamente delle scelte divenendo parte attiva nel migliorare
le condizioni degli animali.

Mezzi e strumenti: Anche rispondendo a domande, o raccontando essi stessi le loro piccole esperienze, i bambini potranno partecipare in modo attivo e saranno portati a riflettere sui vari temi
Visione di video o cartoni (adatti all’età), letture di fiabe e storie, utilizzo di libretti, giochi di ruolo
Eventuali attività pratiche, come realizzazione di disegni per i più piccini, ecc.

Con Dino e la sua Sophie

Con Dino e la sua Sophie

Protocollo d’intesa MIUR LAV

Allegati